Stampante per GNU/Linux – HP DeskJet F4272 AIO

Io e le stampanti non siamo mai andati daccordo…tutt’altro!

FRECCIATINA : Sarà che forse mi sono sempre ritrovato con delle canon?

Comunque se cercate una stampante vi consiglio le HP, HP rilascia driver opensource (parole loro) per oltre 1800 stampanti!!

Con 50 € circa ho comprato una multifunzione (AIO sta per All In One) quindi oltre alla classica stampa posso anche effettuare scansioni e fotocopiare, bene solitamente questo tipo di dispositivi su GNU/Linux se funzionano non funzionano  completamente (magari stampano ma non scansionano).

In particolare ho acquistato una DeskJet F4272 AIO, e una volta accesa ubuntu (9.04 ma non dovrebbe dare troppi problemi nemmeno sulla 8.10) mi ha semplicemente fatto sapere che la stampante era già pronta all’uso, non ho dovuto fare niente (chissà se su windows è altrettanto semplice…)!

Sia la stampa che la scansione vanno alla grande (per la scansione su GNOME vi consiglio d’installare il pacchetto “gnomescan”).

Installando il pacchetto “hplip” posso anche vedere lo stato di carica delle cartucce (sembra precisissimo!) e posso effettuare le classiche operazioni come pulitura testine, allineamento delle testine, etc…

Per concludere vorrei ringraziare HP per l’ottimo lavoro e per il supporto al nostro amato sistema operativo.

CONSIGLIO : Se vi serve una stampante/scanner vi conviene scegliere la vostra HP tra quelle pienamente supportate e raccomandate (c’è una lista interminabile).


Puoi seguire le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.
Puoi anche lasciare un commento, o creare un trackback dal tuo sito.

9 Risposte a “Stampante per GNU/Linux – HP DeskJet F4272 AIO”


  • Commento di

    Le cartucce per stampanti HP costano ancora uno sproposito (anche le compatibili) come quelle per la mia vecchia HP deskjet 845c ? Ciao.

  • Commento di

    Come si fa a inserire la cartuccia? Non ci sono riuscita. Quel carrellino nero dev’essere messo in avanti o deve restare arretrato?

  • Commento di

    Magnificent goods from you, man. I have consider your stuff prior
    to and you are simply extremely wonderful. I really like what
    you have received here, really like what you are saying
    and the best way through which you are saying it.
    You’re making it enjoyable and you continue to care
    for to stay it wise. I cant wait to learn far more from you.
    This is actually a tremendous website.

  • Commento di

    Ciao Antonio! Non saprei, non sono un esperto di stampanti, non so qual’è il giusto prezzo per una cartuccia, per questa stampante ci sono sia le cartucce normali da ~200 pagine che quelle più grosse da ~600 pagine, non so però quanto siano attendibili queste loro stime, spero che non consumi troppo.

    Come prezzi sul sito HP da (indicativamente) per quella del nero 14.40€ o 27.60€ mentre per quelle a colori 16.80€ o 32.40€, sono care secondo te(voi)? Le compatibili non saprei.

    Ah visto che ci siamo, le compatibili la distruggono? conviene solo dopo un anno? Con la tua HP DeskJet 845C hai avuto problemi con GNU/Linux? Riesci anche a stampare fronteretro? nemmeno so se si può fare con la mia ma non mi dispiacerebbe :D !

    PS: Vedo con piace che mi leggi sempre :) (spero che non ti schifii troppo!)

  • Commento di

    Purtroppo anche io non vado molto molto d’accordo con le stampanti. Con quella HP ho provato originali, compatibili e ricarica manuale (con risultati non incoraggianti che mi hanno fatto desistere). I prezzi che hai scritto sono in linea con quelli che ho trovato io per la mia e, secondo me, sono cari.
    Conosco persone che comprano cartucce compatibili a 2-3 euro e stampano un numero di pagine credo di poco inferiore alle 200.
    Per quanto riguarda le tue domande da un pò di tempo uso solo compatibili e con il nero non ho avuto problemi, mentre il colore ad un certo punto ha cominciato a fare le bizze (ma non ho capito a causa di cosa). Non ricordo se l’ho mai provata su distro linux. Per il fronteretro con la mia è molto facile: stampi le dispari, rimetti i fogli nel vano stando attento a indovinare il verso giusto e poi stampi le pari !!!
    Ti leggo perchè per fortuna (o per sfortuna, è dura tenere il passo) esistono i feed. Ciao.

  • Commento di

    Ovviamente non avevo dubbi sul tuo utilizzo di RSS :P .

    Beh manualmente è facile, algoritmo :P :
    1) Stampo _in ordine inverso_ le pagine dispari
    2) Prendo i fogli stampati e li rimetto _esattamente_ come sono usciti nel vano per la carta
    3) Stampo le pagine pari (in ordine)

    Il punto 2) dipende dalla stampante e dal percorso che fa il foglio, nella HP DeskJet F4272 basta rimetterli esattamente come sono usciti.

    Quindi forse è meglio evitare le compatibili per qualche tempo.

    PS: Si magari le cartucce originali di questa stampante non sono economicissime ma almeno se mi serve una “hard copy” al volo posso farla! Per stampe “grosse” conviene sempre la copisteria che per 0.04 €/pag uno se ne esce ;) .


Lascia un commento a valeria

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

*