Asus UL30A, rimborso windows, Kubuntu e backup con DAR

Non so se vi ho raccontato di quella volta che ho buttato il caffè sul mio 1000H, beh è successo qualche giorno fa, inizialmente avevo sottovalutato il problema ma in effetti ho dovuto comprare un portatile nuovo.

Vi scrivo quindi dal mio nuovissimo (fresco fresco di giornata) Asus UL30A. Che dire? Stupendo! Ha una risoluzione pazzesca (anche se a primo acchito direi che preferivo il display del 1000H), ho installato Kubuntu 9.10 a 64 bit e fin ora sembra funzionare tutto ;) (ma ripeto ce l’ho in mano da poche ore).

Una cosa cosa che devo verificare è se il mio modello ha lo stesso problema al Wi-Fi che molti americani (e non!) lamentano, non ho ancora avuto modo di collegarmi da distanze “notevoli”, ma speriamo d’avere culo (si può dire culo, si?).

Il rimborso di Windows

Sembra proprio che le cose siano cambiate, e parecchio, da quando anni fa cercai invano di farmi rimborsare Windows XP (sempre da Asus).
Questa volta è bastato mandare un e-mail ad Asus chiedendo sul da farsi per ricevere non solo una risposta positiva ma due moduli in allegato! Non ci credevo quasi, BRAVA ASUS!!! Se usate solo GNU/Linux fatevi rimborsare i soldi della licenza di Windows!

UPDATE (24/08/2010) : Mi sono reso conto che non avevo scritto che il rimborso è arrivato (ma no ora, mesi fa :) :)). Fatevi rimborsare se come me non usate Windows!

DAR

Per finire vorrei dire che c’è stato un lato positivo nell’aver buttato un caffè sul mio vecchio portatile. Il lato positivo in questione è l’aver scoperto dar, un utility per il backup (e successivo ripristino ovviamente!) che ha diverse cosette interessanti da offrirci, ecco alcuni esempi di cose che può fare:

  • Possibilità di creare backup incrementali
  • Dividere i backup in “slice”
  • L’inserimento di codici di verifica all’interno del backup con la possibilità di recuperare i file che non si trovano nella parte non corrotta dell’archivio!
  • Possibilità di crittografare gli archivi per evitare che qualcuno si faccia i cacchi vostri (tecnicamente parlando)
  • E altre cosette che adesso non ricordo

Insomma un programma veramente stupendo che merita una donazione ;)! Leggete la guida introduttiva in italiano se v’interessa (se non v’interessa occhio al vostro HD, potrebbe esplodere tra qualche minuto).

Kubuntu

Come divevo ho deciso di installare Kubuntu a 64bit per cercare di sostituire definitivamente GNOME nel mio cuore, devo dire che con il minimo sforzo sono riuscito a ricreare un ambiente confortevole, mi spiace solo dire che Kubuntu e KDE4 siano davvero sottovalutati e che s’investa troppo poco in questi progetti.

That’s all falks, ora mi godo il mio nuovo portatile, a “presto” per qualche novità.


Puoi seguire le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.
Puoi anche lasciare un commento, o creare un trackback dal tuo sito.

39 Risposte a “Asus UL30A, rimborso windows, Kubuntu e backup con DAR”


  • Commento di

    Si scrive acchito, con una t sola, ma potresti dirci cosa sono e a cosa servono i due moduli che ti ha mandato l’Asus?
    Il processore è un Duo SU7300? È molto, molto, molto meglio dell’Atom?
    Come ti trovi in multitasking (più di dieci pagine web aperte, riproduttore musica che va, word aperto, inkscape e gimp aperti e usabili senza scatti)?

    Io ero interessato al fratello maggiore UL50vg e sostituirebbe il mio notebook HP (con processore t7500) di sicuro perderei in potenza, ma vorrei capire quanto.
    Grazie

    • Commento di

      Ciao, il processore è l’Intel SU7300, molto meglio dell’Atom, tralaltro è dual core, ancora non l’ho usato molto ma per il momento mi sembra sia potente abbastanza, considera anche che la scheda grafica è una Intel X4500MHD, ho notato qualche attimo di incertezza qui e la ma non ho indagato, al momento va benissimo come performance (ma sui video HD visti con player flash potrebbe essere *leggermente* non-fluido).

      Per il resto bellissimo, leggerissimo, compatto, forse però il Wi-Fi mi farà penare, vedremo.

    • Commento di

      Dimenticavo di rispondere alla domanda sui moduli del rimborso!

      Uno è per la richiesta del rimborso in cui in una pagina si inseriscono i propri dati, numero di serie e certificato di autenticità, mentre nell’altra pagina vi sono gli importi rimborsati, ad esempio nel mio caso il rimborso della licensa di Windows Vista OEM Business è di 42€.

      Nell’altro modulo invece si devono scrivere le coordinate bancarie alle quali faranno il bonifico.

      Manda un e-mail ad Asus (info@asus.it)

  • Commento di

    Intanto grazie per le risposte,
    quando hai tempo per favore prova a fare il pseudo-test multitasking che scrivevo: più di dieci pagine web aperte, riproduttore musica che va, word aperto, inkscape e gimp aperti e usabili senza scatti, ovviamente, prova a fare qualche operazione per vedere la reattività non aprirli e basta.

    Io vorrei sostituire in mio notebook che mi fa da desktop con l’Ssus UL50vg, ma vorrei avere prestazioni discrete e ben maggiori di quelle da netbook che offre l’Atom e quindi sono incerto se può bastarmi il SU7300 o è meglio rinunciare all’autonomia della batteria per stare al sicuro con la reattività.

    P.S. Come rumorosità e calore come si comporta?
    Grazie

    • Commento di

      Prego, ma figurai ;)

      Al momento non ho tempo/voglia di fare lo stress-test che mi proponi :P, ma di certo è più potente del mio “defunto” 1000H, tralaltro dal BIOS si può overclockare fino al 5%, non ho provato.

      Il portatile è silenziosissimo, e riscalta mooolto meno del mio vecchio 1000H, per me l’autonomia è tanto importante, non so che esigenze hai, se cerchi un portatile per fare molta elaborazione pesante non aspettarti grandi cose, ma fin ora non ho notato rallentamenti, etc. Comunque quanto mi verrà voglia farò quel test “osceno” che mi hai proposto.

      • Commento di

        Osceno? A me capita molto spesso quella situazione :-)
        In pratica si tratta solo di documentarsi per scrivere avendo musica di sottofondo e modificando e creando delle immagini per quello che stai scrivendo.

        Dovrebbe uscire una versione che si overclocka fino al 30%, con il 5% mi sa che neanche te ne accorgi della differenza.

        Avevi detto che la wireless con kubuntu forse ti dava problemi, quello lo hai appurato? Io lo userei con Ubuntu e esclusivamente con collegamenti wireless.

        Scusa se ti assillo con le domande.

        • Commento di

          Non preoccuparti per le domande, mi spiace solo non avere molto tempo.

          Comunque per l’osceno scherzavo :P, anche a me capita spesso, fin ora a retto bene anche se ogni tanto Firefox si freeza per qualche secondo, ma bisognerebbe capire la causa, non sono certo si tratti della CPU.

          La versione di cui parli è L’Asus UL30VT, con Turbo33 (l’overclock) e scheda video switchabile (nVidia G220M se non sbaglio, e Intel X4500MHD), che però non funziona su GNU/Linux ancora.

          Il problema del Wi-Fi non è di Kubuntu, è proprio questo portatile che ha un Wi-Fi debole, tralaltro l’ho aperto ed ha solo un antenna (che ca**ata, un antenna costa qualche spicciolo!!), però devo verificare meglio, al momento mi sto dannando per il rimborso del sistema operativo con Asus, speriamo oggi finalmente mi arrivi l’RMA Number e spossa spedire indietro ‘sto schifo di windows!

    • Commento di

      DILUVIOS 2010……PROYECTO COLEGIOS Y UNIO#RSIDADES……&E8230;.PVR QUE UNA PUESTA CERRADA SIEMPRE TE LLEVARA A UNA ABIERTA……2010 AÑO DE LA CONQUISTA Y LA EXTENCIONes un proyecto…..que vamos a estar realizando con los chicos de la iglesia

  • Commento di

    Ciao, complimenti per l’articolo. A proposito del rimborso, tempo fa sapevo che (ad esempio: ACER) si doveva spedire il portatile al produttore prima di avere il rimborso. Nel tuo caso il rimborso te lo danno “a fiducia”? Come sanno che non continui a utilizzare WinZoZZ?

    • Commento di

      Ciao, grazie per i complimenti, anche se l’ho scritto in fretta e furia, per ora ho poco tempo, ma sopratutto grazie per il tuo commento.

      Asus non vuole spedito il portatile, credo che Acer lo voglia indietro perchè staccare il certificato di autenticità (per gli amici COA) senza distruggerlo è uno stress (io c’ho messo mezzora! Ma posso migliorare :P).

      All’avvio devi rifiutare la licenza (non so come controllino), ma penso che la cosa importante sia che per usarlo devi registrarlo quindi il problema non si pone.

  • Commento di

    ci hai traditi, 6 passato nell’altra sponda, per kde… il simil windows..ahi ahi… ;)

    • Commento di

      Da diversi mesi ho usato saltuariamente KDE4, e comunque è sottovalutatissimo! Sopratutto da Canonical…

    • Commento di

      Si sono un traditore comunque :P

      • Commento di

        Piu che traditore si un pinnolò… come si fa a distruggere il portatile che hai comprato con me? con un bicchiere di caffè? sei proprio una minkia completa…

        cmq VIVA KDE4… na putienza…. e le QT4.5: spettacolo puro. Non ci si sta niente a buttare 4 linee di codice…. sono ben fatte.

        Te l’ho inculkato finalmente in tsta cosa vor di KDE…. prima eri un gnomista infame ma ora finalmente stai guarendo :P

        • Commento di

          Wè ricchio! Ti ricordi quella giornata in via Libertà ;)? Ora capisco come mai l’ho distrutto comunque…porti attasso di brutto!

          Andrea ti ricordo che *io* usavo KDE4 mooolto prima di te :P. Comunque ha bisogno d’amore, è veramente sottovalutato (no, non tu, parlo di KDE4).

          • Commento di

            Guarda faccia di pene liofilizzato ke grazie a me ti hanno datto all’istante il cash in contant per comprar il pc a tasso aggevolato (al 0%)…. se poi sei una minkia ke ti sbrodoli addosso il caffe quando io non ci sono…mi sa ke la minkia sfigata sei tu non io…

            e cmq ki ti ha inculcato kde in testa? ki ti ha ammaestrato alle qt? e cmq son in kde io dalla almeno 3.2-3.3… frocione se non era per me eri ankora nella terra degli gnomi

          • Commento di

            6 1 animale, ma kome minkia skrivi?! Qnd fai cs m vn vgl d fr fnt d nn cnscert!!

        • Commento di

          I told my grtdomnaher how you helped. She said, “bake them a cake!”

      • Commento di

        Free info like this is an apple from the tree of knegdelwo. Sinful?

  • Commento di

    Why don’t you ask ASUS for 1405,90 € of windows refund instead ?

    http://ur1.ca/gy15

    Cheers,

    • Commento di

      WOW! I can’t speak french but 1400€ are a lot :D! Why the hell all these money?!

      • Commento di

        Samuel Chelras. . .You are the exact type of person ppl dont need to hear from. Your comments are that of a small child so you either are a child OR retarded either way you should just go kill yourself This guy does look good but i just dont see why we need him. Could do with a decent CF and a decent CB.

      • Du schreibst: “Grundsätzlich gilt: die kleinste Blende, die das Objektiv hergibt”. Man sollte allerdings die größte Blende nehmen oder habe ich da jetzt was falsch verstaden?

        • Commento di

          I very much doubt Richard would wish to remain buried in Leicester and the Bishop and the Council are only interested in the potential revenue.It is clear Richard wanted to be buried in York – he even sent up a chantry in York Minster for that very purpose and even I think he should be buried th.r2eIt&#8e17;s not set in stone yet so come on you Ricardians and good citizens of York set up an e-petition to make clear your – and his – wishes to the Government

      • By February 22, 2013 – 12:44 pmHowdy just wanted to give you a quick heads up and let you know a few of the images aren’t loading correctly. I’m not sure why but I think its a linking issue. I’ve tried it in two different web browsers and both show the same outcome.

  • Commento di

    Ciao! Ho mandato una mail ad Asus, con la tua stessa richiesta… anche se il UL30A devo ancora comprarlo :P perchè, dato che c’è una settimana di tempo, non vorrei dovervi rinunciare a causa della loro lentezza nel mandarmi i moduli!
    Potresti inotrarmeli per mail? Se si, ti mando una mail privata col mio indirizzo.
    Buona serata, e complimenti per l’articolo (e per la scelta, I love UL30A!)

    • Commento di

      Ottimo, più siamo meglio è ;)!

      Per i tempi (certo il periodo natalizio è un po’ incasinato) non preoccuparti basta che tu entro 7 giorni (se non ricordo male) richiedi il rimborso poi loro perdono tempo per darti l’RMA number ma non è un problema, basta che poi rispedisci il tutto entro una settimana (anche qui mi pare) da quando loro te lo danno.

      Per i moduli preferisco non inviarteli direttamente per evitare casini, non dovrebbe esserci nulla di male, ma sai com’è, non vorrei trovarmi gli avvocati di Asus contro per così poco :P.

      • Commento di

        Uh, ok! Spero saranno veramente così celeri… :P Nel frattempo, come ti trovi? Io me lo sogno la notte sto computer… è quello che ho sempre sognato! Leggero ma non minuscolo, potente, tasti a isola e dal costo < 700 euro! :D L'Asus stavolta mi ha proprio esaudito… nel frattempo, cerco di vendere il mio attuale! ;)

        E… W Ubuntu!!! :D

        • Commento di

          Per quel che l’ho usato bene, ultimamente sono stato un po’ maluccio. Solo il Wi-Fi ha problemi, anche montando l’altra antenna (scippata al mio 1000H :P) ogni tanto cade la connessione, non capisco perchè, dovrei indagare ma ora come ora non è stata una priorità.

          Beato te che puoi ancora venderlo il tuo vecchio computer :P!

          • Commento di

            Holà! senti una cosa, dato che lo sto per prendere, ma la versione VT, la tua che scheda Wireless ha? la Intel 1000??

          • Commento di

            No non è l’Intel purtroppo, è una Atheros, è identica a quella che avevo sul 1000H (se non ho visto male).

          • Commento di

            Hey. Very nice web site!! Man .. Beautiful .. Amazing .. I’ll bookmark your website and take the feeds adnliiodatly…I am satisfied to find a lot of useful info here in the article. Thanks for sharing..

          • Commento di

            Well done to think of sontehimg like that

  • Commento di

    ah poi senti una cosa, ma i moduli con il COA li vogliono spediti in Olanda come scritto sul modulo, o scansionati e spediti per mail??
    Scusami ma se aspetto che mi rispondano loro.. hihi
    Cmq DAR è piuttosto interessante, non lo conoscevo, io sono uno che si smazza a mano il lavoro di backup! ehehhe

    • Commento di

      Ciao Alex, aspetta le e-mail che ti risponderanno ;). Comunque io li ho mandati dove c’era scritto sul modulo, cioè in Olanda si. Vai tranquillo ;).

      Mi fa *MOLTO* piacere che anche tu hai chiesto il rimborso, dobbiamo essere in tanti, io non lo uso, quei 40-80€ preferisco spenderli per ora che ci sono i saldi o con gli amici! Tu hai chiesto il rimborso per “colpa” mia :D?

      Ah sai che mi ha chiamato poco fa Asus Italia? Dicono che c’era un problemino con l’IBAN, vedrò di risolverlo, però è positivo perchè le cose si muovono :)…dal 24 novembre! (http://identi.ca/notice/15452570)

  • Commento di

    io in effetti il rimborso l’avrei chiesto a priori (tanto sono anche socio MSDNAA per via dell’università, quindi la licenza di 7 mi sarebbe rimasta doppia, ma questo loro non lo devono sapere hihi), leggendo il tuo post mi si è chiarita la situazione all’istante.
    Comunque appena mi arriva sto caspita di portatile, farò richiesta per RMA number, poi compilo i moduli e spedisco il tutto. Fa comunque piacere che Asus risponda, Dell e HP rimborsano tutto il portatile, che è una idiozia immane!
    C’è la Class action sul sito dell’ aduc se ti interessa e non lo sapevi.. http://www.aduc.it/iniziative/firma/id/5

  • Commento di

    Dopo 3 mesi e mezzo finalmente è arrivato il rimborso da Asus!!! Devo scrivere un articolo per spiegare come fare…

  • Commento di

    Having read this I thought it was very informative. I appreciate
    you finding the time and energy to put this information together.
    I once again find myself personally spending a significant amount of time both reading and leaving comments.

    But so what, it was still worthwhile!


Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

*