Gimp 2.8, a che punto siamo?

Tutti conosciamo GIMP, il programma di grafica raster libero, ormai la versione 2.6 è in giro da un pezzo e qualcuno di voi forse si starà chiedendo come mai non ci siano stati altri rilasci.

Bene, vi consiglio di leggere un interessante articolo apparso su ArsTechnica in questi giorni: new single-window mode makes GIMP less gimpy.

Modalità single-window

Questa release apporterà diverse modifiche sul piano dell’usabilità, in primis la tanto attesa modalità single-window che finalmente permetterà (a chi lo vorrà) di non avere più milioni di finestre di GIMP in giro. Guardate e commuovetevi :

Screenshot della modalità single-window di GIMP 2.8

La cosa interessante è la massima flessibilità di questa nuova soluzione, ovvero ogni elemento sarà dockabile, potrà essere spostato e addirittura se lo si vuole potrà essere staccato ed avere la sua finestra.

Inoltre in alto saranno presenti le varie immagine sulle quali state lavorando, e le miniature saranno aggiornate in tempo reale.

Interessante, si ma quando?

Quando cosa? Ah quando sarà rilasciato? La vigilia di natale :P!

[Screenshot scroccato ad ArsTechnica]

Puoi seguire le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.
Puoi anche lasciare un commento, o creare un trackback dal tuo sito.

3 Risposte a “Gimp 2.8, a che punto siamo?”


  • Commento di

    Non mi è mai piaciuta l’interfaccia a finestre multiple. Aspetto la vigilia.

    • Commento di

      Ora come ora GIMP è un casino, certo se hai più monitor forse la situazione è meno grave ma la possibilità di dockare di tutto di più farà piacere a tutti penso, grafici con configurazioni multimonitor inclusi!

      Comunque il rilascio è stato programmato per un generico dicembre 2010, ma chissà se ce la faranno.

  • Commento di

    Hi there colleagues, how is the whole thing, and what you would like to
    say regarding this piece of writing, in my
    view its genuinely remarkable in support of me.


Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

*